rotate-mobile
Politica

Trasporti: D'Alfonso a Chieti annuncia la nascita della società unica

Il presidente della regione incontra all'auditorium del Rettorato presidente e lavoratori dell'Arpa: "Serve una svolta necessaria, da portare a termine nel più breve tempo possibile. Forse già a dicembre"

Continua il tour del presidente della Regione a Chieti. Ieri sera D’Alfonso, con il consigliere delegato Camillo D'Alessandro, ha incontrato i lavoratori dell'Arpa e il neo presidente Luciano D'Amico al Campus dell'università d'Annunzio a Madonna delle Piane. E' qui che ha annunciato la riforma dell'azienda di trasporto regionale: la nascita della società unica del trasporto regionale ferro-gomma.

"Il nuovo governo delle partecipate parte dal trasporto pubblico locale – ha detto D’Alfonso – Serve una svolta necessaria, da portare a termine nel più breve tempo possibile. Forse già a dicembre".

La riforma partirà dalla creazione di un soggetto univoco che erogherà il diritto fondamentale alla mobilità. "Il nuovo soggetto societario - ha specificato il presidente - terrà conto della storia e del patrimonio dell'Arpa e la riforma toccherà gli assetti societari e quelli organizzativi, con un nuovo modello e con una Regione che non sarà distratta quando verrà chiamata a dire la sua sul bilancio".

"La società unica verrà fatta nel più breve tempo possibile - ha assicurato Camillo D'Alessandro - e sarà nostra intenzione garantire i diritti di tutti i lavoratori dell'Arpa e delle altre aziende che entreranno nel nuovo soggetto societario".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti: D'Alfonso a Chieti annuncia la nascita della società unica

ChietiToday è in caricamento