"Torrevecchia Teatina, un piccolo spaccato di società che soffre"

Il consigliere comunale Nando Marinucci sui tristi eventi che hanno sconvolto la comunità nelle ultime settimane

“Torrevecchia Teatina, una piccola comunità, un piccolo spaccato di società che soffre: un evento pazzesco quello vissuto qualche giorno fa. Una metafora di mondo strambo ma purtroppo reale. Un movimento immediato ma ineluttabile allo stesso tempo, quello che ognuno qui da noi può provare a dare senza scrupolo di sorta; da territorio incantevole e luminoso, da luogo di bellezza e libertà a terra d’inquietudine e tragedie, ancora arsa dal fuoco di un odio triste e atavico”. Sono le parole del consigliere comunale di Torrevecchia Teatina, Nando Marinucci, che commenta i tristi eventi che hanno sconvolto la comunità nelle ultime settimane dove Vincenzo Mattioli è morto dopo l’aggressione con la benzina del vicino di casa, deceduto anch’egli per un ritorno di fiamma.

“Il silenzio domina – osserva Marinucci - , forse anche troppo, ma, giustamente, prima d’ogni commento è necessaria e dovuta ogni precisa analisi. Ragionamenti composti e soprattutto responsabili; in definitiva siamo tutti chiamati ad una meditazione più che profonda.
Si rende dunque utile una verifica, la più diffusa possibile, per poter inquadrare bene su quali valori della vita siamo davvero impegnati ma soprattutto per quali ragioni si vive, al fine di rettificare o eventualmente cambiare obiettivi difettosi; ne possiamo porre tanti, ma ognuno, sia chiaro, dev'essere limitato a non interferire sul bene comune, sul bene altrui”.  

Che conclude: “Si può chiudere come si vuole, ma l'esaltazione della morte non appartiene all'agire ... dei vivi; e Torrevecchia è ancora viva”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Cos’è il saturimetro e perché averne in casa uno in questo periodo di emergenza sanitaria

Torna su
ChietiToday è in caricamento