"Tamponi a tutti i residenti di Villa Caldari": D'Alessandro scrive al capo della Protezione Civile Borrelli

In una lettera il parlamentare chiede chiarezza sulla zona rossa di Ortona: “Non può essere percepita come un confine, dove dentro non accade nulla, altrimenti si rischia alienazione, disorientamento, incomprensione"

La proroga della zona rossa a Villa Caldari di Ortona deve essere accompagnata da interventi e tamponi estesi a tutti. Ne è convinto il deputato ariellese Camillo D’Alessandro il quale, dopo aver sottolineato il ritardo nella attivazione da parte di Asl, ha scritto una lettera al capo della Protezione Civile Angelo Borrelli per chiedere chiarezza su questa e le altre zone rosse abruzzesi.

Nella lettera, inviata anche al presidente della regione Marsilio, il deputato di Italia Viva rammenta che nella frazione Villa Caldari, che conta circa 1200 abitanti,  si sono registrati 8 decessi e 19 casi positivi.

“Ritengo che la decisione di proroga, che non intendo discutere, perché giustificata da esigenze di contenimento del contagio secondo le determinazioni della Asl di competenza, tuttavia dovrebbe essere accompagnata da una conseguente azione di tutela della comunità di Villa Caldari garantendo l’estensione dei tamponi alla popolazione residente, cosa non avvenuta nella prima fase.

La zona rossa – sottolinea D’Alessandro - non può essere percepita come un confine, dove dentro non accade nulla, altrimenti si rischia alienazione, disorientamento, incomprensione”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lettera si conclude chiedendo a Borrelli un più deciso interessamento alla zona rossa in questione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • Le migliori pizzerie 2020 di Chieti e provincia secondo 50 Top Pizza sono cinque

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Da Forlì a Chieti: il tenente colonnello d'Imperio è il nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri

  • Coronavirus, si abbassa l'età media: positivi due tecnici del policlinico e due 40enni a Lanciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento