menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taglio degli alberi alla villa, Colantonio: "Uno scempio, dov'è la trasparenza del Comune?"

L'ex assessore fa sapere di aver fatto richiesta per la visione della perizia tecnica ma che al momento non ha ricevuto alcuna risposta

Non si placa la polemica sugli alberi tagliati lungo viale IV Novembre, nei pressi della villa comunale. L'ex assessore Mario Colantonio (Lega) ha pubblicato alcune immagini di un leccio che "non aveva nulla, intanto sono trascorsi circa 20 giorni dalla mia richiesta di accesso agli atti per prendere visione della perizia tecnica che, di fatto, da il via libera a questo scempio e ad oggi, a me non è arrivato nulla".

Colantonio rivolegendosi all'amministrazione comunale dice: "Aspettano il trentesimo giorno che la legge gli consente e intanto continuano a tagliare".

Le prime proteste, erano state sollevate dal Wwf cittadino che dopo un incontro chiarificatore con il sindaco Ferrara era tornato a criticare le mosse del Comune. Lo stesso ente ha promesso che tutti gli alberi tagliati verranno ripiantumati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento