rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica

Elezioni provinciali, inizia lo spoglio: al voto il 79,3% degli amministratori dei 104 comuni del Chietino

I candidati sono due: il sindaco di Vasto, Francesco Menna, per il centrosinistra e quello di Lanciano, Filippo Paolini, per il centrodestra

È iniziato stamani dopo le 8 lo spoglio per le elezioni provinciali che ieri hanno visto impegnati sindaci e amministratori dei 104 comuni della provincia di Chieti. 

Alle urne, nel palazzo della Provincia, in corso Marrucino, si è recato il 79,3% degli aventi diritto, 986 votanti su 1.242. 

Le provinciali sono, ormai da tre mandati, elezioni di secondo livello: solo gli amministratori comunali votano presidente e consiglio provinciale, con voto ponderato. Significa che ogni voto ha un peso diverso in base alla popolazione residente nel comune rappresentato dal votante. 

I candidati sono due: il sindaco di Vasto, Francesco Menna, per il centrosinistra e quello di Lanciano, Filippo Paolini, per il centrodestra. 

L'ex primo cittadino di Lanciano, Mario Pupillo, ha guidato l'ente provinciale dal 2014 fino alla fine del suo incarico a palazzo di città, lo scorso ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni provinciali, inizia lo spoglio: al voto il 79,3% degli amministratori dei 104 comuni del Chietino

ChietiToday è in caricamento