Politica

Ikea: il sindaco Marinucci chiede un sopralluogo al casello di Dragonara

Il primo cittadino di San Giovanni Teatino scrive all'Ivca per garantire la qualità della vita dei residenti dopo l'inaugurazione di Ikea. Il vicedirettore sarà in municipio martedì 28 per discutere della situazione

Il sindaco Marinucci

Un sopralluogo urgente sul casello autostradale di Dragonara (Chieti-Pescara Ovest) prima dell’apertura del punto vendita Ikea: lo ha chiesto oggi il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, all’Ivca (Ispettorato di vigilanza concessioni autostradali), un ente nato dalla riforma dell’Anas, poteri di controllo, accesso e ispezione nei riguardi delle concessionarie autostradali.

“Dal tempo dell’idea al tempo di esecuzione del manufatto – scrive Marinucci nella sua lettera – sono stati impiegati cervelli e redazioni progettuali tutti dediti ad accelerare l’arrivo del contenitore senza mai affrontare in maniera adeguata il naturale e difficilissimo tema dell’impatto sulla viabilità esistente e sulla qualità della vita dell’intero comprensorio urbano e metropolitano. C’è una grande questione da affrontare: che succede alla prosecuzione della vita normale della realtà urbana dopo l’insediamento di Ikea?”.

“La viabilità – prosegue il primo cittadino - va completata, ripensata e potenziata perché noi vogliamo che agli affari di Ikea possano continuare ad aggiungersi le opportunità di qualità della vita e di qualità dei progetti di lavoro di tutti coloro che già vivono a San Giovanni Teatino o che domani decideranno di venirci a vivere. L’acconciatura viaria realizzata finora può essere capita solo con gli occhi dell’astuzia, della prepotenza e del disinteresse. L’amministrazione non rileva in maniera adeguata il rispetto del principio di precauzione e di attivazione delle responsabilità competenti per l’adeguamento delle infrastrutture, soprattutto per evitare il peggioramento esponenziale della qualità dell’aria oggetto di allarme di cittadini singoli ed associati”.

Per le vie brevi, l’ente ha fatto sapere che martedì prossimo, 28 agosto, Giovanni Proietti, vicedirettore dell’Ivca e responsabile della vigilanza sull’esercizio autostradale, sarà in municipio per discutere della situazione con il sindaco. Subito dopo effettuerà un sopralluogo al casello Chieti-Pescara Ovest.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ikea: il sindaco Marinucci chiede un sopralluogo al casello di Dragonara

ChietiToday è in caricamento