Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Sondaggio Earphones: è Bruno Di Paolo il politico che ispira più fiducia

Nel sondaggio telefonico il vicesindaco ottiene il 31% delle preferenze tra i politici teatini. Lo segue il sindaco Umberto Di Primio (20%). E se si andasse a rinnovo del consiglio comunale più del 35% degli interpellati non esiterebbe a votare Pdl che però perde punti percentuali

Nel sondaggio politico elettorale realizzato dal call-center nazionale Earphones, sono stati posti quattro quesiti a un campione probabilistico di 1000 cittadini maggiorenni residente nel comune di Chieti.

Il primo di questi riguardava il giudizio dell’operato dell’amministrazione comunale guidata da sindaco Di Primio, dopo un 1/3 di mandato elettorale. Il 22% dei cittadini ha risposto Molto positivo; i restanti Positivo 18%, Sufficiente 12%, Insufficiente 8%, Negativo 11%, Molto negativo 29%. 

Il secondo quesito chiedeva agli intervistati se avessero notato differenze sostanziali tra la passata amministrazione di centrosinistra e quella attuale di centrodestra. I cittadini di Chieti hanno risposto nel 31% dei casi di non aver notato finora differenze sostanziali, il 37% ha invece notato differenze decisamente in meglio, mentre il 32% ha evidenziato differenze in peggio.

Nel terzo quesito veniva chiesto se per ipotesi si andrebbe oggi al rinnovo del consiglio comunale per quale partito il cittadino voterebbe. Nelle risposte date si evidenzia che il Pdl, nonostante perda punti percentuali, sarebbe comunque il partito più votato in un caso del genere, attestandosi al 31,20%, seguito dal Pd con il 27%, mentre Giustizia Sociale raggiungerebbe il 14,5%, prima di Udc con l'11,7%, IDV, 5,3%, Sinistra ecologica e libertà+rifondazione comunista al 4,6%, Mpa 1,3%, Fli al 1,3%,Movimento a 5 stelle 1,2%. In coda La Destra con lo 0,8%, Api al 0,6%, Verdì 0,3% e Grande Sud al 0,2%.

Ultimo quesito chiesto ai cittadini di Chieti è stato 'qual’è attualmente il politico della città che le da maggiormente fiducia?' Ha sbaragliato tutti il vicesindaco Bruno Di Paolo, di Giustizia Sociale, con il 31% di preferenze. Il sindaco Umberto Di Primio (Pdl) è al secondo posto col 20% dei voti, seguono Giovanni Legnini (Pd) 18%, Mauro Febbo col 16%, Andrea Buracchio col 9% e Altri 6%.

I sondaggi Earphones sono il frutto di interviste telefoniche C.A.T.I. (computer assisted telephone interview) realizzate a Chieti tra il 18 e il 28 febbraio e verranno pubblicati sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggio Earphones: è Bruno Di Paolo il politico che ispira più fiducia

ChietiToday è in caricamento