rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica

Sito della Regione bloccato durante lo spoglio: interrogazione del M5S

Vacca, Colletti e Del Grosso chiedono chiarezza sulla vicenda del sito della Regione Abruzzo e i dati elettorali che in queste elezioni regionali non erano affidati al Ministero dell'Interno

Gli onorevoli del Movimento 5 Stelle Vacca, Colletti e Del Grosso hanno presentato un’interrogazione parlamentare sulla vicenda del sito della Regione Abruzzo e i dati elettorali.

Dalle ore 14 di lunedì 26 maggio infatti, il sito della Regione Abruzzo preposto alla diffusione dei dati elettorali è rimasto per moltissima parte del tempo inaccessibile agli utenti  che volevano conoscere i risultati dello spoglio in tempo reale. L’Abruzzo, a differenza delle precedenti tornate elettorali, aveva preferito gestire autonomamente sia l'afflusso dei dati elettorali che la pubblicazione degli stessi “per risparmiare”. Ma il sito internet quel pomeriggio è andato letteralmente in tilt.

Lo scorso febbraio a L'Aquila l’ex Presidente della Giunta della Regione Gianni Chiodi firmò coi prefetti di Chieti, L'Aquila,  Teramo e Pescara l’ Intesa che prevedeva che la Regione Abruzzo curasse l'acquisizione dei dati e dei risultati ufficiosi della consultazione direttamente dai Comuni, provvedendo alla loro diffusione e dandone comunicazione al Ministero dell'Interno.

Gli onorevoli penta stellati chiedono anche di sapere quali sono stati,  sezione per sezione, i tempi di comunicazione dei dati elettorali da parte della Regione Abruzzo al Ministero degli Interni e quali costi avrebbe dovuto sostenere indicativamente la Regione Abruzzo se l'intera gestione dei dati elettorali fosse stata affidata al Ministero, come ha fatto il Piemonte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sito della Regione bloccato durante lo spoglio: interrogazione del M5S

ChietiToday è in caricamento