Politica

La sinistra teatina in piazza per commemorare i partigiani caduti a Colle Pineta nel '44

I gruppi della sinistra cittadina giovedì 11 saranno in piazza Martiri della Libertà dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18

La sinistra cittadina scende in piazza per commemorare i partigiani caduti a Colle Pineta l'11 febbraio del '44  e per dire "basta a qualsiasi forma di neofascismo".

Giovedì 11 febbraio, in occasione dell'anniversario del "terribile eccidio fascista", il gruppo consiliare de La Sinistra, la sezione Anpi Alfredo Grifone, l'associazione La Sinistra Chieti Bene comune e i Giovani democratici saranno in piazza Martiri della Libertà dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18: nell'occasione si raccoglieranno le firme per proporre una "legge popolare contro la propaganda fascista e nazista - Legge Antifascista Stazzema".

I moduli di raccolta delle firme saranno a disposizione anche negli uffici comunali di via delle Robinie fino al 31 marzo.  

"Ricordiamo - dicono i consiglieri de La Sinistra Alberta Giannini, Edoardo Raimondi e Silvio Di Primio - che la nostra proposta di celebrare anche in città la giornata in memoria dei partigiani caduti a Colle Pineta a Pescara, l’11 febbraio del 1944 per mano dei fascisti, è stata accolta all'unanimità nell'ultimo consiglio comunale. Tra i caduti in quel terribile eccidio ci furono anche teatini, tutti giovanissimi e tutti votati alla conquista della libertà". E aggiungono i consiglieri: "Dedicheremo la giornata dell’11 febbraio ad una raccolta firme, osservando tutti i protocolli anti-covid, così da ricordare il sacrificio di quei giovani. Tenendo fede ad un obbligo che il consiglio comunale assunse nel 2006 e che vedeva tutti impegnati negli anni a venire ad avere memoria dell'accaduto. La lapide esposta nell'aula del consiglio comunale testimonia tale volontà e funge da monito, in quanto fu proprio lì che si svolse il processo farsa che condannò i giovani della Brigata Palombaro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sinistra teatina in piazza per commemorare i partigiani caduti a Colle Pineta nel '44

ChietiToday è in caricamento