menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ludovica Cieri

Ludovica Cieri

Sicurezza sismica nelle scuole: a Vasto il M5S chiede l'accesso agli atti

Depositata anche un'interrogazione urgente sulla sicurezza sismica delle nostre scuole

A Vasto i consiglieri comunali M5S, Ludovica Cieri e Dina Carinci, hanno ufficializzato richiesta di accesso agli atti per visionare tutti i certificati di idoneità sismica e statica degli edifici scolastici in città. La richiesta include anche l’elenco degli edifici con criticità note, per i quali si richiedono interventi secondo quanto previsto dal bando regionale sulla sicurezza sismica per il quale il Miur, nei giorni scorsi, ha previsto di attivare i necessari canali di finanziamento.

"Apprendiamo dalla stampa che su Vasto sono stati segnalati la primaria Martella, la scuola dell'infanzia Santa Lucia e l'Istituto Tecnico Commerciale di Vasto" spiegano in una nota annunciando di aver depositato un'interrogazione urgente al sindaco e all'assessore Bosco sulla sicurezza sismica delle nostre scuole. "Il primo cittadino e l’assessore alle Politiche possono dichiarare che tutte le altre scuole di Vasto sono sicure e che i nostri studenti non corrono rischi? - chiedono Cieri e Carinci - Abbiamo intenzione, naturalmente, di chiedere informazioni su tutti gli edifici pubblici presenti in città, dei quali vorremmo essere messi al corrente circa il rispetto dei requisiti minimi di sicurezza. Il M5S è a disposizione per collaborare, a supporto delle necessità individuate in questo ambito dall’amministrazione comunale, con i suoi portavoce in tutte le sedi istituzionali, in primis quella parlamentare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento