menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la consegna in Comune

la consegna in Comune

Scrutatori di seggio sorteggiati tra i disoccupati: consegnata la petizione

Giustizia Sociale, che ha promosso la petizione popolare, ha consegnato al Protocollo Generale del Comune uno scatolone con tutti i volantini sottoscritti per sensibilizzare l'amministrazione comunale a nominare gli scrutatori tramite sorteggio. Raccolte oltre 1400 firme

In 1418 chiedono ufficialmente che gli scrutatori alle prossime comunali a Chieti vengano selezionati mediante sorteggio pubblico tra disoccupati, studenti non lavoratori e categorie più deboli.

Le petizioni sono state consegnate in Municipio questa mattina da Bruno Di Paolo assieme agli altri responsabili di Giustizia Sociale, che nelle scorse settimane hanno promosso la raccolta firme sul territorio.

“Da sempre- ha sottolineato Di Paolo, candidato sindaco - l’attenzione di tutto il movimento si rivolge ai cittadini, soprattutto ai più bisognosi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento