rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica San Vito Chietino

Anniversario dell'attentato di Nassiriya, a San Vito Chietino una cerimonia di Fratelli d'Italia per ricordare le 28 vittime

Ma è polemica contro l'amministrazione comunale per la cancellazione della intitolazione ai caduti di 'largo caduti di Nassiriya' con una delibera di giunta approvata lo scorso anno

Il circolo di Fratelli d’Italia di San Vito Chietino, in occasione della “Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”, che ricorre oggi, anniversario dell’attentato di Nassiriya, ha voluto ricordare ed onorare, con la deposizione di un mazzo di fiori ed una simbolica cerimonia, i militari e civili italiani e stranieri caduti in quello che fu il piu? grave attentato subito dall’Italia dal dopoguerra in poi in cui persero la vita 28 persone, di cui 19 italiani (12 carabinieri, 5 militari dell'Esercito e 2 civili)

“Anche quest’anno - spiega il portavoce Gianni Olivieri - abbiamo voluto rendere onore a coloro che hanno perso la vita, non in guerra come faziosamente qualcuno insinua, ma che si sono sacrificati per difendere la popolazione inerme dalla violenza degli integralisti islamici e dai terroristi. Mentre in migliaia di Comuni di tutta Italia si celebra questa giornata di ricordo, onorata anche dal presidente della Repubblica, San Vito Chietino rimane macchiato - accusa - dalla vergognosa e reiterata assenza dell’amministrazione comunale culminata nell’altrettanto vergognosa cancellazione della intitolazione ai caduti di 'largo caduti di Nassiriya' con una delibera di giunta approvata lo scorso anno".

"E il fatto che, anche a seguito dei nostri esposti e segnalazioni al prefetto, ai piu? alti rappresentanti dei carabinieri e delle forze armate, al presidente della Repubblica e all’interrogazione depositata in Parlamento dall’onorevole di Fratelli d’Italia Andrea Del Mastro, non sia stata ancora rimossa la targa apposta dalla precedente amministrazione, non puo? lenire questa vergognosa macchia per il nostro paese”, conclude Olivieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario dell'attentato di Nassiriya, a San Vito Chietino una cerimonia di Fratelli d'Italia per ricordare le 28 vittime

ChietiToday è in caricamento