rotate-mobile
Lunedì, 25 Settembre 2023
Politica San Salvo

A San Salvo è scontro sulle aliquote Imu rimaste invariate

L'assessore ai tributi Tony Faga: "Nessun aumento per il 2023, vicini ad aziende e famiglie". Il consigliere Boschetti (Pd) replica: "Il sostegno si dimostra abbassando le tasse"

“Per l’anno corrente non abbiamo provveduto a ritoccare a San Salvo le aliquote Imu. Voglio ribadire l’impegno del Comune nel mantenere inalterati i tributi non applicando alcun aumento alle aliquote per gli immobili. È la dimostrazione del costante lavoro dell’amministrazione del sindaco Emanuela De Nicolis che è sempre vicina alle famiglie e alle aziende attive nel territorio comunale”. A dichiararlo è l’assessore ai tributi del Comune di San Salvo, Tony Faga, che ricorda come il prossimo 16 giugno scadrà la rata d’acconto dell’Imu (il saldo è fissato al 16 dicembre).

“In questo momento dobbiamo sostenere le famiglie e le aziende – ribadisce l’assessore – anche con questi piccoli ma significativi gesti di vicinanza evitando di applicare aumenti su un bene prezioso come la casa, anche con un’attenzione verso chi ha scelto San Salvo per trascorrere le vacanze investendo nella nostra città”.

L’assessore evidenzia come sia a disposizione l’Ufficio tributi per ogni chiarimento o informazione utile per il pagamento dell’Imu, così come deliberato dal consiglio comunale lo scorso 5 aprile. Al link il dettaglio sulle aliquote Imu 2023.

“Se l’assessore ai Tributi, Tony Faga avesse realmente voluto sostenere le famiglie e le aziende, come afferma, avrebbe dovuto abbassare l’Imu invece di mantenerla inalterata. In un periodo storico economico come quello che stiamo vivendo, il vero sostegno che si poteva dare era quello di andare incontro ai cittadini di San Salvo abbassando la pressione fiscale. Invece così non è stato”. Ad affermarlo è il consigliere comunale del Partito democratico, Antonio Boschetti.

“È questa la dimostrazione della scarsa attenzione che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Emanuela De Nicolis ha verso i sansalvesi e gli imprenditori sulla scia della precedente amministrazione. Nessun cambio di rotta”, aggiunge Boschetti sottolineando che i “piccoli ma significativi gesti di vicinanza si dimostrano abbassando le tasse non mantenendole inalterate”.

"Siamo ormai fin troppo abituati agli annunci roboanti dell’amministrazione De Nicolis. Ma, onestamente - conclude il leader della coalizione di centrosinistra, Fabio Travaglini - diramare una comunicazione per 'non aver fatto qualcosa' ci sembra eccessivo. La nostra coalizione ritiene che, sul tema tasse, i cittadini, i commercianti, gli artigiani e le imprese, meritano un atteggiamento serio e trasparente. Noi sosteniamo da sempre che ci sono ampi margini per ridurre la tassazione e, soprattutto, per rendere efficiente e vicina ai cittadini la gestione della riscossione, oggi affidata ad un ente privato senza minimamente andare incontro alle difficoltà del momento in cui viviamo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Salvo è scontro sulle aliquote Imu rimaste invariate

ChietiToday è in caricamento