menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piattaforma ecologica e un nuovo polo scolastico: a San Giovanni Teatino via libera del Consiglio al bilancio

Maggioranza compatta su tutti i documenti contabili e finanziari. Nell'area Centro d'Abruzzo sarà realizzato un nuovo parcheggio pubblico

Con nove voti favorevoli, quelli della maggioranza di Progetto Comune, e due contrari, Pino Costantini (SGD) Mario Cutrupi (M5S), il Consiglio comunale di San Giovanni Teatino lunedì ha approvato il Bilancio di previsione finanziario 2017/2019. Il documento, illustrato dall'assessore Ester De Nicola, prevede, per l'anno in corso, entrate di cassa per 39,141.670,14 euro, con un fondo cassa finale presunto di 5.631.767,99 euro, e 27.049.838,27 euro di competenza. Le spese invece ammontano a 33.509.902 euro per la cassa e 27.049.838,27 euro.

Il sindaco Luciano Marinucci ha ringraziato l'assessore De Nicola e gli uffici, per un lavoro non semplice in un "bilancio dove mancano almeno 2,4 milioni di euro - ha ricordato Marinucci - che lo Stato ha praticamente tagliato riducendo di 1,6 milioni di euro i contributi e trattenendo 800 mila euro di IMU prima del Comune".

In precedenza, con i voti della maggioranza e l'astensione delle minoranze, il Consiglio comunale aveva approvato, illustrati dall'assessore Massimiliano Bronzino Cesario, il "Piano delle Alienazioni - annualità 2017/2019" ed il "Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2017/2019 e annuale 2017".

Sei le priorità dell'amministrazioni Marinucci: su tutte, la realizzazione del Centro raccolta (piattaforma ecologica) ovvero una struttura per il deposito preliminare di frazioni di rifiuto urbano non deperibile. "Le risorse ora ci sono - ha annunciato Bronzino - 200 mila euro di contributo regionale e 85.714,28 di fondi derivanti dall'avanzo di amministrazione 2015. Diventerà la sede della SGS, società che in città gestisce il servizio rifiuti. L'attivazione sarà accompagnata da una intensa campagna di sensibilizzazione. Il conferimento diretto, soprattutto di ingombranti, sarà incentivato".

Un contributo regionale di 720 mila euro consentirà l'adeguamento sismico ed energetico dell'ex scuola di via Di Nisio al fine di destinarla nuovamente ad attività scolastica.

Il contributo di Terna (compensazione ambientale per opere da realizzare) consentirà di finanziare la spesa, 100 mila euro, per l'efficientamento energetico della piscina comunale mentre nell'area Centro d'Abruzzo sarà realizzato un nuovo parcheggio pubblico con 700 mila euro finanziati con fondi derivanti dalla convenzione urbanistica con IGD.

Bronzino ha annunciato che con Terna è stata definito un programma per intervenire in contemporanea in via Tiburtina. L'interramento del cavidotto, da via Vicenza all'incrocio con via Pertini, sarà simultaneo con la riqualificazione della strada: 1.156.000 euro (contributo di compensazione ambientale di Terna) per nuovo asfalto, parcheggi e pista ciclabile. Infine, lungo via Muccioli e via Molino, strade fortemente sottoposte ai rumori provenienti dall'aeroporto d'Abruzzzo, è prevista l'installazione di pannelli fonoassorbenti.

Nel 2018 spiccano la realizzazione di alloggi sociali in via Garibaldi, finanziata con contributo Terno per 2,468 milioni e l'allargamento e sistemazione di via Po utilizzando fondi derivanti dalla convenzione urbanistica IGD (840.689 euro). Oltre al nuovo asfalto e nuovi parcheggi, sarà realizzata la pista ciclabile sul lato sinistro in direzione Chieti.

L'assessore Bronzino ha anticipato il progetto, allo studio dell'amministrazione Marinucci, di un nuovo plesso scolastico "che nasce dall'esigenza più volte espressa dalle famiglie e dal personale docente delle scuole di San Giovanni Teatino. Servirà ad alleggerire la situazione nei plessi di via Wojtyla e di via Vittoria Emanuele (quest'ultima tra l'altro in affitto da privati). Il polo potrebbe sorgere con la nuova scuola dell'infanzia, nell'area adiacente l'asilo nido".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento