Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

Rifuti: Di Giuseppantonio convoca Province e Regione

"Siamo alle prese con una situazione di criticità che si può risolvere attraverso una sorta di contributo di solidarietà da parte di tutti" dice il Presidente, "ma serve un piano organico". L'incontro è previsto mercoledì 21 marzo

Il Presidente dell’Unione delle Province Abruzzesi e della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, ha convocato per il prossimo 21 marzo presso la Sala Figlia di Jorio della Provincia a Pescara un tavolo di lavoro e di confronto per discutere della situazione dei rifiuti in Abruzzo e per una verifica della normativa regionale in materia.

Alla riunione, prevista alle ore 11.30 sono stati invitati l’assessore regionale all’ambiente Mauro Di Dalmazio,  il Dirigente del Servizio gestione rifiuti Franco Gerardini, i Presidenti delle quattro Province con i rispettivi Assessori all’Ambiente, i Presidenti delle Commissioni Ambiente ed i Dirigenti  del Settore delle Province abruzzesi.

"In un momento in cui sembra profilarsi un’emergenza rifiuti in diversi Comuni abruzzesi verificheremo quale ruolo in concreto possono avere le Province – dice il Presidente Di Giuseppantonio - Dobbiamo approfondire bene cosa prevede la legge regionale e soprattutto quali sono i progetti più utili da mettere in cantiere nell’immediato al fine di evitare che l’emergenza possa ripetersi in futuro. Oggi, infatti, siamo alle prese con una situazione di criticità che si può risolvere attraverso una sorta di contributo di solidarietà da parte di tutti e  anche in questa occasione le Province si dimostreranno collaborative".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifuti: Di Giuseppantonio convoca Province e Regione

ChietiToday è in caricamento