Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Fondi Scuola ; Giovani IDV: "La Provincia di Chieti si sveglia in ritardo"

In merito alle dichiarazioni dell'Ass. Provinciale all'Istruzione Donatallo Di Prinzio, il Coordinatore Regionale Giovani Italia dei Valori Abruzzo Giampiero Riccardo e il responsabile Scuola e Università Giovani Italia dei Valori - Abruzzo Francesco Di Prinzio, hanno emesso la seguente nota:

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

"Pur apprezzando il riconoscimento delle necessità impellenti delle scuole della provincia di Chieti, non possiamo non costatare che l'Amministrazione Provinciale si sia svegliata con un ritardo clamoroso.

Come si legge nel “Programma delle Opere Pubbliche” della Provincia di Chieti, sono stati proposti importanti finanziamenti per adeguamenti sismici e costruzioni di nuove sedi (per il nuovo Masci sono stati preventivati 10 milioni di euro), ma si è trascurato del tutto l'ineluttabilità di interventi di manutenzione di cui necessitano tutte le scuole della Provincia.

Non si può negare che i fondi stanziati dalla Regione siano ridicoli, un'autentica presa in giro al buon senso e alle necessità della nostra provincia. Rimane chiara l'incapacità di programmazione a tutti i livelli: il centrodestra che ci amministra è abituato o “accattivato” dalle emergenze, ma è privo del buon senso per programmare e per permettere lo sviluppo del nostro territorio.

In particolare, le scuole di Chieti hanno bisogno da anni di lavori di ogni tipo, diventati ormai non ulteriormente rimandabili. L'hanno urlato gli studenti lo scorso 17 novembre per vie del centro cittadino e l'ha ribadito l'Italia dei Valori con un'interrogazione all'Assessore Di Prinzio nello scorso mese di dicembre: appelli caduti totalmente nel vuoto.

Noi Giovani Italia dei Valori denunciamo nuovamente la conclamata mancanza di proposte e idee concrete da parte dell'Amministrazione Provinciale. Continua a mancare la voglia di pensare ai giovani e al mondo della scuola. L'Italia dei Valori risponde a queste colpose mancanze con l'ampia collaborazione che sta mettendo in atto quotidianamente con gli studenti e con l'imminente campagna nazionale per promuovere la nostra radicale proposta di riforma della Scuola, che ovviamente illustreremo anche nelle piazze abruzzesi a partire dal 21 Gennaio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi Scuola ; Giovani IDV: "La Provincia di Chieti si sveglia in ritardo"

ChietiToday è in caricamento