Politica

La replica dell'assessore Pantalone a "Chieti C'entro" su CompraTeatino: "Commercianti sempre coinvolti nelle nostre iniziative"

Il consorzio aveva criticato l'amministrazione comunale chiedendo un maggiore coinvolgimento degli esercenti

«L’iniziativa #CompraTeatino non esclude la categoria, ma è pensata con il tavolo del Commercio di cui sono parte tutte le associazioni cittadine».
È quanto dice Manuel Pantalone, assessore al Commercio del Comune di Chieti per replicare al consorzio "Chieti C'entro" che aveva chiesto un maggiore coinvolgimento dei commercianti nelle iniziative dell'amministrazione comunale.

Dal Comune ricordano che i termini sono aperti per la costituzione di una rete di esercenti che aderiscono alla campagna #CompraTeatino, voluta dall’amministrazione e condivisa con il tavolo del commercio di cui sono parte le associazioni di categoria per sostenere il commercio di vicinato.

Questo quanto aggiunge l'assessore Pantalone: «Si tratta, come detto, di un’iniziativa nata con le associazioni di categoria e costruita con il tavolo del commercio istituito dall’amministrazione allo scopo di coinvolgere il comparto nelle scelte e nelle azioni che riguardano il settore. Per tale ragione sono rimasto stupito dalle esternazioni del consorzio "Chieti C’entro" che lamenta il mancato coinvolgimento della categoria, pur essendo parte del tavolo istituzionale e, quindi, a conoscenza anche delle altre iniziative messe in campo dall’amministrazione a sostegno del comparto. Non solo #CompraTeatino nasce di concerto con gli operatori commerciali, ma per andare a regime, costituiremo un comitato fatto dai commercianti, al fine di stabilire quali attività e iniziative intraprendere per rendere maggiormente appetibili gli acquisti in città, in modo da cominciare anche a porre le basi del centro commerciale naturale per restituire attrattività all’offerta cittadina. Argomenti che sono stati al centro del chiarimento che ho cercato con il Consorzio, per capire da dove effettivamente nascessero le motivazioni espresse nella nota, ribadendo la nostra piena vicinanza alla categoria e la disponibilità a fare quanto possibile per sostenerla, azioni di cui i responsabili ci hanno dato atto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La replica dell'assessore Pantalone a "Chieti C'entro" su CompraTeatino: "Commercianti sempre coinvolti nelle nostre iniziative"

ChietiToday è in caricamento