rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Politica

Referendum, Zennaro e D’Eramo (Lega): “In Abruzzo la migliore affluenza del centro sud"

Ma i due esponenti criticano "la mancanza di approfondimento soprattutto da parte dei media nazionali"

“C’è stata una mancanza di approfondimento soprattutto da parte dei media nazionali, un tema importante come quello della giustizia doveva avere più spazio, complice anche l’agenda mediatica tutta virata sulla questione delle guerra in Ucraina. L’informazione è stata davvero scarsa e ciò ha influito pesantemente sul quorum, oltre al voto in un unico giorno. Ci ha penalizzato molto". È quanto dichiara in una nota stampa il deputato Antonio Zennaro, responsabile regionale della Lega per il Comitato che ha sostenuto il Sì al Referendum. La Lega si dice comunque soddisfatta per il dato relativo all'affluenza in Abruzzo: il migliore del centro sud, con 200mila cittadini recatisi alle urne.

"Con il 22,28% abbiamo avuto un’affluenza superiore alla media nazionale. Siamo la quarta regione a livello nazionale per affluenza" ha sottolineato Zennaro.

“Il gruppo della Lega c’è - ha aggiunto il coordinatore regionale della Lega, il deputato aquilano Luigi D’Eramo - e ha lavorato con grande tenacia su tutto il territorio, mettendoci la faccia nonostante la difficoltà dell’impresa. Sapevamo che il percorso fosse molto in salita e siamo orgogliosi del risultato. Tv e stampa nazionali, insieme a tutta la sinistra, hanno nascosto agli italiani il referendum, una vera e propria opera di censura. Il referendum è stato solo il primo step. Vinceremo le prossime elezioni politiche e faremo la riforma" conclude.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum, Zennaro e D’Eramo (Lega): “In Abruzzo la migliore affluenza del centro sud"

ChietiToday è in caricamento