Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Razzi va a Ortona per il perdono, ma fa una gaffe su Twitter

Il senatore originario di Giuliano Teatino pubblica una foto con il sindaco D'Ottavio e la dama Cristiana Di Deo, ma la chiama "Gristiana". Un errore che segue di poche settimana quel "buona Pascuetta" diventato tormentone nazionale

Il senatore Antonio Razzi arriva a Ortona per la festa del Perdono e ne combina una delle sue. Dopo il "buona Pascuetta", che il politico originario di Giuliano Teatino ha giustificato come una forma dialettale, l'altro ieri non ha resistito a postare su Twitter una foto che lo immortala con il sindaco Vincenzo D'Ottavio e la dama di questa edizione. 

Peccato, però, che la giovane ortonese si chiami Cristiana Di Deo, mentre il senatore, forse ancora una volta vittima delle gutturali non sempre chiare della cadenza abruzzese, l'abbia chiamata "Gristiana", suscitando l'ilarità di moltissimi dei suoi followers. 

Ma c'è anche chi, gaffe a parte, ha apprezzato la comparsata di Razzi, plaudendo al "solo politico presente" alla tradizionale festa di Ortona. Le celebrazioni del Perdono si concluderanno questa sera, con il concerto gratuito del rapper Moreno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzi va a Ortona per il perdono, ma fa una gaffe su Twitter

ChietiToday è in caricamento