menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta fondi per i dipendenti della Honeywell: l'iniziativa del Pd

Da settembre lo sciopero a tempo indeterminato per salvaguardare 420 posti di lavoro. Il segretario provinciale Cordisco annuncia l'iniziativa di sostegno

Il Partito Democratico della provincia di Chieti promuove una raccolta fondi per i 420 dipendenti della Honeywell, in sciopero da settembre contro la chiusura dello stabilimento e per salvare i posti di lavoro.

Ad annunciare l'iniziativa è il segretario provinciale del Pd, Gianni Cordisco: "Percorreremo non solo ogni iniziativa istituzionale utile per la salvaguardia dello stabilimento e dei posti di lavoro, ma di concerto con i rappresentanti del Pd Regionale e Provinciale e con il coinvolgimento dei Circoli locali, sosterremo in questo momento di difficoltà e lotta gli operai tramite una raccolta fondi trasparente e aperta a tutti - fa sapere - Lo faremo nella speranza che questa iniziativa raccolga l'interesse e la partecipazione degli altri partiti e associazioni. I segretari e i circoli locali organizzeranno la campagna fondi nel proprio territorio, tuttavia verrà comunicato l’IBAN al quale chiunque potrà inviare il contributo".

"No alla delocalizzazione della Honeywell", interviene il ministro Calenda

Per il principio della trasparenza, Cordisco assicura che il conto corrente verrà utilizzato esclusivamente per questa iniziativa a sostegno dei lavoratori della Honeywell. "Ogni contributo, anche se piccolo, sarà di grande aiuto ai lavoratori dello stabilimento che oggi versano in gravi difficoltà economiche" conclud.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento