Politica

Provincia, il Consiglio approva il regolamento per il sistema di controlli interni

Il presidente Di Giuseppantonio: "Più controlli alla qualità dei servizi per dire basta alle lungaggini burocratiche, serve nuovo slancio alle pubbliche amministrazioni"

La Provincia di Chieti adotta il regolamento del sistema di controlli interni. Il provvedimento è stato approvato nel corso dell'ultima seduta di consiglio provinciale e mira a garantire la legittimità e la correttezza dell'azione amministrativa e verificare la sua efficacia ed economicità.

Come illustra Arturo Scopino, presidente della Commissione Statuto e Regolamento: "Si prefigge di verificare e valutare ogni scelta compiuta per l'attuazione dei piani e dei programmi, al fine di garantire il controllo costante degli equilibri finanziari della gestione, impegnando dirigenti e funzionari in un'intensa attività di controllo. Previste anche azioni per misurare la soddisfazione degli utenti".

"Con questo strumento si rafforza la battaglia contro le lungaggini della burocrazia - sottolinea il presidente della Provincia, Enrico Di Giuseppantonio - Da parte nostra siamo convinti di aver dato un contributo non indifferente non solo con questa azione, ma anche con la spending review presentata di recente e con l'iniziativa Dillo al Presidente, quest'ultima nata proprio con l'obiettivo di combattere le disfunzioni e le inefficienze della Pubblica Amministrazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, il Consiglio approva il regolamento per il sistema di controlli interni

ChietiToday è in caricamento