Parcheggi a pagamento 12 ore al giorno, ma gratis il sabato pomeriggio: la proposta del gruppo Di Iorio

La mozione sarà discussa in consiglio comunale e prevede di eliminare la sosta gratuita a ora di pranzo, per recuperare l'incasso perso

Immagine di archivio

Parcheggi a pagamento 12 ore al giorno sulle strisce blu, ma gratuiti il sabato pomeriggio, per favorire il commercio. 

È la proposta presentata nella mozione dei consiglieri Bruno Di Iorio (Di Iorio sindaco), Maurizio Costa (Forza Chieti) e Giampiero Riccardo (Chieti Viva), che sarà presto discussa in consiglio comunale. 

Nel dettaglio, il provvedimento chiede all'amministrazione di eliminare la sosta gratuita nella fascia oraria del pranzo, dalle ore 13 alle 15, come accade tuttora, ma di prevedere il pagamento delle strisce blu ininterrottamente, dalle 8 alle 20, dal lunedì al venerdì.

E, al contempo, di prevedere il parcheggio gratis anche sulle strisce blu dalle ore 14 del sabato. 

In questo modo, spiegano i consiglieri, si potrebbe "favorire il tessuto commerciale, senza creare danni erariali. A fronte delle 6 ore (di incassi) perse il sabato, si vanno a recuperare 10 ore di riscossione nei giorni feriali". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L’Abruzzo torna in zona gialla per cinque giorni, c'è l’ordinanza

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento