menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il project financing del nuovo ospedale di Chieti finisce davanti al ministro Grillo

Marcozzi (M5S): "Bloccheremo lo scellerato piano di privatizzazione targato Pd"

Il M5S regionale prova a bloccare il project financing per la realizzazione dell'ospedale di Chieti: la questione finisce sul tavolo della ministra Giulia Grillo, con la quale la prossima settimana la consigliera Sara Marcozzi avrà un incontro.

“Le esporrò diverse questioni - fa sapere - fra le quali proprio la delibera di giunta sul project financing e tutta la pregressa attività amministrativa portata avanti da questa maggioranza ormai inconsistente, in aula quanto sul territorio. Chiederò di approfondire, anche attraverso il tavolo di monitoraggio, l’effettiva sostenibilità dei costi, la qualità dei servizi e le ripercussioni economiche e sociali per i pazienti e i lavoratori. Nel frattempo continueremo la nostra battaglia presso le procure e l’Anac, alle quali chiederemo di valutare la fondatezza dei nostri esposti.D'Alfonso e Paolucci - aggiunge - sono stati eletti per amministrare la cosa pubblica, non per cederla al privato. La Sanità ha bisogno di investimenti pubblici, troveremo le risorse per costruire nuovi ospedali come questo Paese ha sempre fatto".

Il M5S ribadisce ancora una volta che "regalare al privato anche la costruzione e la gestione degli ospedali è un folle disegno contro il quale continueremo ad opporci con tutte le nostre forze. Un presidente-senatore incompatibile, diventato un caso mediatico nazionale, mette in imbarazzo le istituzioni e la nostra regione, nel solo disperato tentativo di recuperare consensi assecondando gli interessi del privato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento