menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Il consiglio comunale torna a riunirsi, ma si lavora solo in videoconferenza

Prima seduta dall'inizio dell'emergenza Coronavirus nel rispetto delle disposizioni che impongono di limitare i contatti e gli assembramenti

Riprendono domani i lavori del consiglio comunale dopo l'interruzione pasquale e qualche settimana per organizzarsi in base alle nuove disposizioni. 

Nel rispetto delle limitazioni per il contenimento del Coronavirus, infatti, domani pomeriggio, alle ore 15.30, ci sarà la prima seduta virtuale dell’assise civica, come già accaduto per la commissione dei capigruppo e per la giunta. Con le stesse modalità, in questi giorni, ripartiranno anche i lavori delle commissioni consiliari. 

Tra i punti all’ordine del giorno nella prima seduta telematica, oltre all’approvazione dei verbali del 14 febbraio, ci sono la proroga dell’affidamento del trasporto pubblico locale alla società La Panoramica dal 1° luglio al 31 dicembre, la mozione di Mario De Lio (Udc) sull’assegnazione di progetti utili alla collettività per i percettori del reddito di cittadinanza, l’interrogazione di Diego Ferrara (Chieti per Chieti) sulla sicurezza in via delle Terme Romane e quella di Di Paolo sulla sottrazione dei parcheggi a seguito dell’installazione delle isole ecologiche in città. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento