Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Primarie Pd, come hanno votato i chietini

A Chieti hanno votato hanno votato poco più di 1.800 persone: anche qui vittoria schiacciante di Renzi sugli altri due. Nei piccoli comuni vincono Cuperlo e Civati

Vittoria schiacciante di Renzi anche per i votanti in provincia di Chieti, con alcune eccezioni.

I risultati delle primarie Pd qui piazzano Renzi al primo posto con  9544 voti, pari al 62,13%, Cuperlo al secondo con 4058 voti pari al  26,42% e Civati al terzo con 1757 voti pari al  11,44%

A CHIETI Nei due seggi allestiti al Grande Albergo Abruzzo e al Nuovo Albergo a Chieti Scalo hanno votato poco più di 1.800 persone. Il voto è stato così distribuito, a Chieti alta Cuperlo ha avuto il 19 % delle preferenze rispetto al 25%  dello Scalo, Renzi il 59 % rispetto al 65% a Chieti Scalo, Civati a Chieti ha avuto il 21% dei voti e allo Scalo l’8%.

In proporzione, è stata registrata una più vasta affluenza a queste primarie nei comuni di Ortona (1.060), San Salvo (1.100), Vasto (1.685).

CURIOSITA’ C’è un Comune nel chietino in cui Renzi e Cuperlo hanno pareggiato: a Dogliola infatti i due candidati hanno ricevuto entrambi il 40,63% dei voti. Mentre a Castiglione Messer Marino ha stravinto Civati col 68,87% dei voti. A Lentella, invece, col 56,63 % ha vinto Cuperlo: qui nessuno ha votato Civati. Infine, vittoria schiacciante di Renzi a Tornareccio e a Giuliano Teatino dove è stato votato dall’83,15% degli elettori.

PRIMARIE PD: Vince il 'rottamatore'

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd, come hanno votato i chietini

ChietiToday è in caricamento