menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Presentata in Comune la petizione che chiede la messa in sicurezza di via De Turre

In una settimana 155 cittadini residenti nella zona hanno sottoscritto la proposta di Ideabruzzo, che stamani l'ha protocollata

È stata presentata questa mattina in Comune la petizione indetta da Ideabruzzo per chiedere lavori di sistemazione e messa in sicurezza di via Giovanni de Turre, a Chieti. La sottoscrizione, lanciata appena una settimana fa, ha avuto 155 firme di cittadini residenti in zona. 

È stata protocollata in tempi brevi perché, come spiega il promotore di Matteo Pinti, "nel tratto finale della strada, chiuso per avallamenti, buche e dissestamenti, queste condizioni costituiscono insidie assai pericolose che peggiorano in caso di pioggia".

Nella petizione si chiede che il sindaco dia disposizioni immediate per effettuare l'intervento. I promotori fanno leva anche sui consiglieri comunali, di maggioranza e di opposizione, a cui si chiede di sostenere, con atti concreti, l'istanza di Ideabruzzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento