Politica

Poste aperte a giorni alterni al Levante: la questione finisce in consiglio comunale

'Chieti C'è' e 'Chi Ama Chieti' portano la situazione all'attenzione del consiglio, con un ordine del giorno voluto dal consigliere Damiano Zappone che chiede l'apertura della filiale dal lunedì al sabato

L'ufficio postale n.8 in via Giusepe Verdi a Chieti, quartiere Levante, osserva ancora un regime di apertura a giorni alterni: una situazione inaccettabile per residenti e lavoratori a più di un anno dall'inizio dell'emergenza coronavirus e che sta creando disagi e preoccupazione.

Domani, giovedì 22 aprile, la questione sarà discussa in consiglio comunale con un ordine del giorno voluto dal consigliere Damiano Zappone e firmato da tutti i consiglieri delle civiche 'Chieti C'è' e 'Chi Ama Chieti'.

Attualmente, secondo quanto riferisce Zappone, l'ufficio postale del quartiere Levante è l'unico sul territorio comunale che continua a osservare l'orario di apertura a giorni alterni. "Tale situazione arreca disagi per la numerosa popolazione residente, costretta a lunghe file e sottoposta ad un perenne potenziale rischio di assembramento, preoccupazione - dice - perchè tale comportamento dell'azienda potrebbe far presagire una volontà di chiusura dell'ufficio, come paventato e per fortuna scongiurato con la filiale di Santa Maria. Pertanto ho ritenuto necessario richiamare l'attenzione del sindaco e della giunta affinchè, interfacciandosi con la direzione provinciale, si possano avere rassicurazioni in merito ad un rapido ritorno alla normalità, dunque all'apertura della filiale dal lunedì al sabato".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste aperte a giorni alterni al Levante: la questione finisce in consiglio comunale

ChietiToday è in caricamento