Politica

Piano Neve provinciale: per Di Giuseppantonio ha funzionato

La provincia di Chieti è stata tra le zone più colpite dalla neve, qui da oltre 10 giorni uomini e mezzi sono impegnati sugli oltre 1.800 chilometri di strade. Per presidente c'è stata "una risposta efficace all'emergenza"

La provincia di Chieti è stata tra le zone più colpite dalla neve, qui da oltre 10 giorni uomini e mezzi sono impegnati sugli oltre 1.800 chilometri di strade. Per presidente Enrico Di Giuseppantonio c'è stata "una risposta efficace all’emergenza" da parte del personale della Provincia e delle Ditte esterne, e lo ha ribadito questa mattina durante una visita sul posto.

“Un lavoro tanto più proficuo ed utile - ha detto Di Giuseppantonio - perchè ci ha consentito di affrontare in maniera energica una situazione che, come ribadito da esperti e meteorologi, ha presentato i caratteri della eccezionalità. Un ringraziamento particolare rivolgo al vice presidente nonché assessore alla viabilità Antonio Tavani che ha seguito e coordinato gli interventi 24 ore su 24: a volte siamo stati costretti a prendere decisioni difficili, come chiudere una strada, ma lo abbiamo fatto sempre dopo aver esperito ogni tipo di intervento con uomini  e mezzi e  soprattutto quando si è trattato di salvaguardare l’incolumità delle persone. Ritengo – ha concluso - che il Piano Neve predisposto da questa amministrazione nel suo complesso abbia funzionato, pur con le inevitabili sbavature: per il futuro siamo pronti a potenziarlo e ad integrarlo affinché sia ancora più efficace in relazione alle esigenze di viabilità e di sicurezza”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano Neve provinciale: per Di Giuseppantonio ha funzionato

ChietiToday è in caricamento