rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Politica Casalbordino / Corso Giuseppe Garibaldi

"Basta traffico e più importanza ai pedoni in corso Garibaldi": la petizione di Casalbordino in Azione

Il gruppo propone l'eliminazione dei parcheggi, lasciando qualche posto per la sosta breve, la regolamentazione della sosta dei residenti in fasce orarie e l'allargamento della zona pedonale

Una raccolta firme per chiedere una soluzione al traffico su corso Garibaldi, a Casalbordino. A promuoverla, dopo diverse segnalazione arrivate dai cittadini, Casalbordino in Azione; la petizione si potrà firmare nella cartoleria PuntiVille.

"Diversi sono i problemi segnalati - spiega la coordinatrice di Casalbordino in Azione, Emilia Cieri - a cominciare dai marciapiedi stretti, sprovvisti di scivoli per i disabili. I parcheggi sul lato sinistro creano invece seri problemi per la sicurezza dei pedoni e dei bambini che giocano nel Parco delle Convivialità, oltre che per l’incolumità di disabili, anziani e mamme con passeggini e bambini piccoli. Spesso capita inoltre che sul marciapiedi lato destro i pedoni vengano colpiti alle braccia dai furgoni che, non avendo spazio a causa delle macchine parcheggiate, si accostano troppo, spesso salendo perfino sopra i marciapiedi per passare".

Il gruppo di Azione propone dunque l'eliminazione dei parcheggi, lasciando qualche posto per la sosta breve al servizio degli ambulatori medici e della farmacia, la regolamentazione della sosta dei residenti in fasce orarie e l'allargamento della zona pedonale.

"Vogliamo infine cogliere l’occasione - conclude Cieri - per trovare una soluzione anche al problema delle fasce più anziane della popolazione e di chi ha lievi disabilità, che hanno difficoltà negli spostamenti. Le loro esigenze possono essere soddisfatte con un servizio urbano che copra pure le contrade, spesso isolate. Casalbordino ha bisogno di navette che dalle periferie arrivino nei luoghi di prima necessità come supermercati e Cup, per permettere a chi abita fuori dal centro di accedere a questi servizi senza doversi affidare a passaggi di fortuna, perché essere autonomi aiuta a una migliore gestione della propria vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Basta traffico e più importanza ai pedoni in corso Garibaldi": la petizione di Casalbordino in Azione

ChietiToday è in caricamento