Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Pet Tac sui container, la Lega: "Autorizzato acquisto apparecchiatura, 5 stelle strumentalizzano"

I consiglieri regionali leghisti contro i pentastellati che appoggiano manifestazione indetta delle associazioni Lory a colori, Gaia, Azione Parkinson Abruzzo e Il popolo di Chieti

“Manifestare è una libertà sacrosanta che noi condividiamo e rispettiamo ma è spiacevole che le Opposizioni presenti in Consiglio regionale omettano la nota con cui il Dipartimento della Sanità ha autorizzato l’acquisto dell’apparecchiatura, per un valore dell’investimento pari a 2.440.000 euro, che potrà dare le giuste risposte alla tante persone che necessitano di esami“.

A dirlo sono i consiglieri regionali della Lega Nicola Campitelli, Sabrina Bocchino, Manuele Marcovecchio e Fabrizio Montepara circa la manifestazione  No pet su tir "strumentalizzata ad arte dai 5Stelle".

Il caso tristemente noto è quello della Pet Tac del policlinico Santissima Annunziata. Un macchinario che la Asl noleggia ogni anno e che, per questo, non trova posto in reparto. Così, i pazienti sono costretti a sottoporsi all'esame in un container, all'esterno dell'ospedale.

Mercoledì è prevista una manifestazione da parte delle associazioni Lory a colori, Gaia, Azione Parkinson Abruzzo e Il popolo di Chieti.

"Fa specie che, dopo 5 anni di indifferenza della giunta a traino Pd, si cavalchi la salute dei cittadini per becera propaganda politica volta ad appannare i  dissidi interni del centro sinistra misto ai 5 Stelle. La Lega, nella persona di Nicoletta Verì, assessore alla Sanità, ha già provveduto a quanto era nelle sue facoltà e procederemo, di intesa con la dirigenza aziendale , affinché l’investimento venga concretizzato senza incappare in zone d'ombra e tempi morti“.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pet Tac sui container, la Lega: "Autorizzato acquisto apparecchiatura, 5 stelle strumentalizzano"

ChietiToday è in caricamento