Pestaggio Lanciano, Marsilio: "Episodio gravissimo, non è la prima volta che si verificano aggressioni di questo tipo"

Il ragazzo è in coma dopo l'aggressione di una baby gang dietro l'ex stazione Sangritana

“Il pestaggio del 18enne a Lanciano è un bruttissimo episodio”, così all'Adnkronos il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha commentato l'aggressione verificatasi la scorsa notte ad opera di una baby gang. Il ragazzo è stato aggredito da un gruppetto di ragazzini, alcuni minorenni, e sarebbe stato colpito alla testa. Ora è ricoverato all'ospedale di Pescara in gravi condizioni.

"Non è la prima volta che si verificano accadono aggressioni di questo tipo – prosegue  Marsilio - non ho idea di quale sia la ragione di un così grave atto, ma qualunque esso sia questo livello di violenza preoccupa, preoccupa molto. È necessario alzare il livello di attenzione, forze dell'ordine e magistratura intervengano con decisione per stroncare questo tipo di violenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri di Lanciano, intervenuti sul posto, stanno conducendo le indagini per risalire agli autori dell'aggressione.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento