Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica Tricalle

Pd: la maggioranza continua a gestire lo sport con superficialità

Per il partito la questione del Palatricalle è emblematica della mancanza di programmazione politico-sportiva nella città da parte di Di Primio e dell'assessore Russo

Dopo i dubbi sul futuro della Piscina comunale a Chieti, il Pd torna sulla questione sportiva, accusando la maggioranza di superficialità e mancanza di programmazione.

Il PalaTricalle "Sandro Leombroni" dal primo settembre è a rischio chiusura, ma dalla città, come qualche mese fa per la piscina, per il partito all’opposizione si ottengono solo risposte tardive.
“Le dichiarazioni dell’assessore allo Sport Marco Russo sul futuro della gestione del palazzetto –spiega il Vice Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Marzoli - lasciano sconcertati per la superficialità con cui viene prospettata la possibilità/probabilità di affidare la struttura ad alcune società sportive per un " breve periodo di tempo ", senza che la V Commissione Consiliare Sport sia stata neanche informata circa le modalità di affidamento e il progetto presentato”. L’opposizione ricorda che per affidare la gestione di un impianto è necessario espletare una gara pubblica, ma il Sindaco e l' assessore allo sport continuano a ignorare le richieste del partito.

“Riteniamo indispensabile che la Giunta, coinvolgendo Commissione e Consiglio Comunale, provveda a programmare la gestione del Palatricalle e degli altri impianti sportivi cittadini con attenzione alle potenzialità delle strutture e nel rispetto delle norme di legge – conclude Marzoli - in caso contrario prenderemo tutti i provvedimenti politici e amministrativi necessari a tutela dell' impianto del Tricalle e del futuro dell' intero movimento sportivo cittadino che, dal basket alla ginnastica, dal volley agli scacchi, porta in alto il nome della nostra città di Chieti in Italia e nel mondo”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd: la maggioranza continua a gestire lo sport con superficialità

ChietiToday è in caricamento