Anche il Pd di Atessa contro la delocalizzazione della Cornaglia

Il Pd esprime vicinanza ai 25 dipendenti dello stabilimento Cornaglia e si appella alla Regione Abruzzo

Dopo la notizia della delocalizzazione dell’Azienda Cornaglia di Atessa nel torinese e il conseguente stato di agitazione dei lavoratori del serbatoio benzina destinato ai furgoni con impianto a metano prodotti da Sevel, anche il Pd di Atessa esprime netta contrarietà.

"Una decisione - commentano dal circolo di Atessa - che se dovesse avere seguito, avrebbe delle ripercussioni negative con conseguente impoverimento industriale della povincia di Chieti e che metterebbe inoltre in dubbio le sorti delle lavoratrici che saranno chiamate a spostarsi altrove per mantenere in essere il loro rapporto di lavoro. Il circolo Pd Atessa, unitamente al Pd provinciale di Chieti, esprime vicinanza ai 25 dipendenti dello stabilimento Cornaglia e allo stesso tempo si appella alla Regione Abruzzo, e in particolare all’assessore alle Attività Produttive, Mauro Febbo, al fine di scongiurare la delocalizzazione dell’Azienda in Piemonte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E promette di seguire la vicenda "al fine di tutelare i lavoratori e il lavoro nella Val di Sangro, polo centrale produttivo importante per l’Abruzzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento