menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo D’Avalos, Febbo: "Non c'è traccia di euro nella delibera di Giunta"

Il consigliere regionale di Forza Italia, Mauro Febbo, commenta la Delibera di Giunta Regionale sulla frana che ha colpito la balconata di Palazzo D'Avalos a Vasto

"Il nulla più assoluto, una vera e propria presa in giro se non per i fondelli; si producono solo chiacchiere con un atto meramente di indirizzo con zero euro stanziati e che si riduce a flebile propaganda politica". Così Mauro Febbo riassume la Delibera di Giunta n.54 del 27 gennaio scorso dopo aver letto il testo del provvedimento inerente la frana che ha danneggiato una parte importante del Palazzo D’Avalos a Vasto.

“Leggendo il documento – dichiara Febbo - è evidente solo che vi è una consapevolezza da parte dell’Ente Regione del grave danno subito e di quelli che potranno accadere ma non vi è nessuna traccia dei 700.000 euro promessi, neanche di minime somme per i primi interventi di somma urgenza e/o per preliminari tecnici  e, peggio ancora, nessun impegno per atto successivo, rimandando la competenza al Dipartimento di competenza senza capire quale tra quelli regionali è coinvolto e quali uffici tecnici sono chiamati in causa". E ancora:  "Come si può, vista l’emergenza e la situazione di pericolosità in cui versa una delle bellezze storiche di Vasto e d'Abruzzo, non stanziare immediatamente e con urgenza dei fondi specifici, anche minimali, in modo da mettere in sicurezza lo smottamento ancora in corso?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento