menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ortona, si è dimesso il vicesindaco Roberto Serafini

L'annuncio ufficiale dell'avvocato del Pd è stato dato lunedì 13 ottobre, le dimissioni sono irrevocabili e sarebbero state dettate da 'ragioni personali'

Roberto Serafini, vicesindaco di Ortona, si è dimesso dall'incarico. L'annuncio ufficiale dell'avvocato del Pd è stato dato ieri mattina (lunedì 13 ottobre), le dimissioni sono irrevocabili e sarebbero state dettate da 'ragioni personali'.

In una lettera scritta per il sindaco Vincenzo D'Ottavio, Serafini assicura il proprio sostegno morale al primo cittadino e lo invita a ricostruire quella maggioranza che lo ha portato a vincere le elezioni, nel 2012.

"So di fare un gesto incomprensibile a tutti coloro che vedono nella poltrona un luogo dal quale non staccarsi mai, - scrive Serafini - ma voglio ribadire e dimostrare che la politica è servizio, costa sacrificio e non deve diventare un mestiere; altri prenderanno il mio posto  e non saranno meno bravi di me. Ringrazio tutti coloro che in questi due anni mi hanno sostenuto e aiutato così come ringrazio tutti quei dipendenti comunali che mi hanno dato la loro collaborazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento