Nuovo cavalcavia di Dragonara, Stella (M5s): "L'assessore Febbo promette ma non mantiene"

La consigliera regionale da sapere che è stata rinviata la discussione in commissione vigilanza sui fondi disponibili per l’abbattimento e il rifacimento del cavalcavia sull'asse attrezzato Chieti-Pescara

La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Barbara Stella fa sapere che è stata rinviata la discussione in commissione di vigilanza sui fondi disponibili per l’abbattimento e il rifacimento del cavalcavia in località Dragonara a Chieti scalo, sull'asse attrezzato Chieti-Pescara.

“Ho presentato un’interpellanza a riguardo nel mese di novembre dello scorso anno - dice Stella -  e l’assessore Febbo mi aveva assicurato che la giunta stava lavorando per trovare le risorse necessarie e che era loro intenzione porre fine ad una questione che va avanti da oltre venti anni.Il mese dopo ed esattamente il 17 dicembre 2019, lo stesso assessore Febbo, con una nota stampa, afferma che la giunta regionale aveva messo a disposizione le risorse necessarie per un totale di 700 mila euro, utili all’abbattimento e al rifacimento del cavalcavia stesso”.

La consigiliera Stella chiede conto dei soldi promessi "per i quali - fa sapere Stella - sto chiedendo ripetutamente da tempo, in quale capitolo di bilancio siano stati iscritti. Ad oggi ancora nessuna risposta, sembra che queste risorse si siano volatilizzate, mentre nella maggioranza continua il rimpallo di responsabilità: da una parte, l’assessore Febbo non vuole presentarsi in commissione di vigilanza poiché pare che oggi la questione da me posta non sia più di sua competenza; dall’altra, il sottosegretario D’Annuntiis che, interrogato a riguardo dalla sottoscritta in sede di prima commissione consiliare, afferma di non essere a conoscenza della presenza di circa 700 mila euro per il cavalcavia, ma bensì di soli 130mila euro. Quale sia la verità vorremmo e dovremmo saperla tutti ma soprattutto, dove sono andati a finire questi soldi?”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine la consigliera si rivolge ai cittadini di Chieti. "Ogni volta che ci sono interventi per Chieti e soprattutto per lo scalo della città non si riesce a ottenere praticamente niente - spiega Stella -  se l’assessore Febbo e la parte politica che sponsorizza ha intenzione di amministrare Chieti in questo modo, come ha fatto per il ponte o per il distretto sanitario, i cittadini teatini avranno solo fumo negli occhi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Elezioni comunali 20-21 settembre 2020 a Chieti: i risultati definitivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento