Marsilio a sostegno di Niko Romito: "Spero che il consiglio comprenda l'importanza del tuo progetto"

Lo chef stellato tramite il suo profilo Facebook aveva chiesto di abbandonare le polemiche e strumentalizzazioni politiche

Il presidente della Regione Marsilio interviene nel dibattito scatenato dall'emendamento presentato dalla Lega in consiglio regionale in cui si chiede di stanziare un milione di euro per la scuola di cucina che lo chef Niko Romito intende aprire a Castel Di Sangro.

Lo chef stellato tramite il suo profilo Facebook aveva chiesto di abbandonare le polemiche e strumentalizzazioni politiche. "Non voglio - scrive Romito -  che l’idea del Campus, al quale desidero dedicare parte considerevole della seconda fase della mia vita di uomo e di imprenditore, venga sporcato al suo nascere da una disputa politica e dalle inevitabili polemiche di parte che già vedo innescate".

 Marsilio parla di una polemica politica spiacevole che fischia di far perdere un'occasione importante: 

Uno degli aspetti piu' qualificanti del tuo progetto, dare vita a un campus di ricerca e alta formazione a Castel di Sangro, propone un innovativo modello di ristorazione collettiva, in grado di far sentire i propri benefici sulla salute delle persone che mangiano nelle mense, da quelle scolastiche a quelle aziendali, sin anche a quelle ospedaliere, sulle filiere agricole e piu' in generale, come giustamente hai sottolineato nella tua nota, sull'economia di un'area interna, qual e' l'Alto Sangro, che ha estrema necessita' di imprenditori disposti a credere nelle potenzialita' di un territorio a lungo trascurato".

Marsilio quindi auspica che l'intero consiglio, unito, possa "comprendere l'importanza di questo progetto, essendo la prima regione l'Abruzzo in Europa a partecipare alla definizione di un sistema che fonda la sua visione sui valori come sostenibilita' ambientale, l'economia circolare, la salubrita' del cibo e l'accesso democratico delle risorse alimentari".

Infine il governatore specifica che la giunta "non farà mancare il proprio sostegno a tutto il mondo della piccola e media ristorazione al quale la Regione è stata sempre vicina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento