rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Scuole, il Nautico di Ortona resta autonomo, l'Agrario di Scerni si unisce a Casalbordino

Il tavolo tecnico regionale sulla riorganizzazione scolastica. "L'agrario e il nautico - spiega l'assessore Febbo - sono e rimarranno due Istituti speciali per il territorio e per la provincia di Chieti"

L’Istituto Nautico di Ortona non perde la propria autonomia scolastica. L'Agrario di Scerni accorpa l'Istituto "Zimarino" di Casalbordino per diventare Istituto Omnicomprensivo.

E' quanto stabilito dalla Regione durante il tavolo tecnico sulla riorganizzazione scolastica riunitosi oggi a L’Aquila.

"Riaffermare e sostenere l’autonomia scolastica e l’indipendenza del Nautico  - spiega l'assessore Mauro Febbo - è stato un impegno preso da questo Governo regionale ed è stato mantenuto. Pertanto, continuare a dare la Dirigenza al Nautico è una scelta di campo al fine di valorizzare le nostre peculiarità e le eccellenze scolastiche e formative come quella di Ortona

Per quanto riguarda l’istituto agrario si è cercato di salvaguardare la sua territorialità. Anche grazie all’accorpamento con le scuole di Casalbordino, la Regione continuerà ad avere nei confronti del “Ridolfi” la massima attenzione al fine salvaguardare il suo indirizzo formativo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, il Nautico di Ortona resta autonomo, l'Agrario di Scerni si unisce a Casalbordino

ChietiToday è in caricamento