rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Politica

Nasce il circolo di Azione a Fara San Martino

Inaugurazione con il segretario provinciale Luciano e il responsabile dell'area Sangro-Aventino Verna. Coordinatore è Eugenio Natale

Il partito fondato da Carlo Calenda continua il suo percorso di radicamento in Abruzzo e in particolare nel Sangro-Aventino: venerdì scorso è nato ufficialmente il circolo 'Fara San Martino in Azione', tenuto a battesimo con un incontro alla presenza del segretario provinciale Giovanni Luciano e di Giacinto Verna, consigliere comunale di Lanciano originario di Fara, nonché responsabile per il partito dell’area Sangro-Aventino.

«Come segreteria provinciale», spiega Giovanni Luciano, «abbiamo affidato il ruolo di coordinatore a Eugenio Natale, convinti che, come altri stanno già facendo in molte realtà della regione, anche lui potrà portare avanti con profitto il percorso di radicamento e consolidamento di Azione sul territorio, in questo caso non solo di Fara San Martino ma dell’intero comprensorio».

A Fara in quindici hanno sottoscritto la tessera del partito di Calenda, un risultato che Giacinto Verna giudica «più che buono considerando le dimensioni del paese, e in linea con quelli ottenuti in altre realtà della provincia. Ma soprattutto», continua Verna, «al di là dei numeri guardiamo alla qualità di quanti si stanno avvicinando ad Azione, non solo come iscritti ma anche come semplici simpatizzanti, in quanto al circolo farese hanno aderito e stanno aderendo amministratori, ex amministratori e personalità che arrivano dall’impegno del mondo civico e nell’associazionismo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il circolo di Azione a Fara San Martino

ChietiToday è in caricamento