menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

"Nuove aree di sgambamento sul Colle e allo Scalo: ecco dove", la proposta di Riccardo (Chieti Viva)

Il consigliere comunale ha presentato una mozione per proporre all'amministrazione di posizionare gli spazi per i cani a Madonna degli Angeli e Levante-Madonna del freddo, Villaggio del Mediterraneo e via Amiterno"

Una mozione per realizzare diverse aree di sgambamento per cani in tutta la città, con l'indicazione dei quartierei in cui potrebbero sorgere. L'ha presentata il consigliere di Chieti Viva Giampiero Riccardo e sarà discussa nel primo consiglio comunale utile. 

In passato, l'ideatore di Chieti Viva, l'ex consigliere Alessandro Marzoli, aveva portato due volte il tema in aula, nel 2015 e nel 2018. Ma entrambe le richieste erano rimaste inascoltate. 

"La questione - dicono Riccardo e la presidente di Chieti Viva Rita Iolanda Di Falco - non risulta essere più prorogabile e appare contingente garantire all’area urbana di Chieti almeno quattro aree di sgambamento, vista la necessità di spazi verdi per gli animali d’affezione, in costante crescita nella comunità teatina".

"Inoltre - aggiungono - dotare la città di spazi per gli animali, costituisce altresì l'avamposto per future adozioni presso il Canile Comunale di Chieti, risolvendo al contempo anche il problema del sovraffollamento dei canili pubblici.

Oggi, in città, esiste una sola area di sgambamento, in via Carlo Madonna, sul Colle. Ma, poco dopo l'inaugurazione del 2011, è stata lasciata in abbandono, presa costantemente di mira dai vandali, al punto da risultare pericolosa non solo per i cani, ma anche per i loro padroni. 

"Chieti Viva - concludono Riccardo e Di Falco - in un'ottica collaborativa con l'amministrazione Ferrara, è disposta a condividere ciò che ha rappresentato già un punto saliente del proprio programma elettorale e sul quale ha continuato a lavorare nel corso di questi mesi, suggerendo come possibili quartieri Madonna degli Angeli e Levante-Madonna del freddo, Villaggio del Mediterraneo e via Amiterno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento