rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Politica Guardiagrele

Il Movimento 5 Stelle a Guardiagrele per la pace: "Perseguire il dialogo e la diplomazia"

Il Movimento 5 Stelle ha aderito alla manifestazione per la pace che si terrà a Roma il prossimo 5 novembre

Domenica in piazza per il Movimento 5 Stelle che ieri 30 ottobre si è ritrovato a Guardiagrele per "aderire ad una richiesta universale di Pace".

Insieme agli attivisti guardiesi Gaspare Caramanico e Lucia Scogna erano presenti la deputata Daniela Torto, l'assessore alla Sanità del Comune di Chieti, Fabio Stella e il consigliere comunale teatino Luca Amicone.

"Perseguire il dialogo e la diplomazia, così si cresce - dice Daniela Torto - così si arriva alle soluzioni di Pace. Stamattina (ieri ndr) siamo stati in molti, il 5 Novembre a Roma saremo ancora di più. Tutti insieme. Grazie ai nostri attivisti e a tutti i cittadini che ci sostengono nel percorso con il cuore ogni giorno".

Per Luca Amicone si è trattato di una mattinata ricca di partecipazione ed entusiasmo. Grazie a chi ha partecipato, ai vecchi amici ritrovati e ai nuovi che si sono avvicinati."

Il Movimento 5 Stelle ha aderito alla manifestazione per la pace che si terrà a Roma il prossimo 5 novembre. L’appuntamento è per le 12 in piazza della Repubblica.

Fino ad oggi sono oltre 500 le adesioni al corteo: si va dai sindacati, Cgil, Cisl e Uil, Fiom - ad Acli e Arci, dall’Agesci all’Anpi, alla Comunità di Sant’Egidio, Emergency, Libera, Action Aid, Save the Children Italia, la campagna Sbilanciamoci, il Comitato promotore della Marcia Perugia Assisi, molte delle sigle di studenti medi e universitari ma anche la Diaconia Valdese, Coreis-Comunità Religiosa Islamica Italiana ma anche Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e Ali (Autonomie Locali Italiane), le 6000 Sardine, Articolo 21, per finire con gli Animalisti Italiani.

Finora tra i partiti hanno aderito “ufficialmente” Alleanza Verdi Sinistra, Articolo Uno e M5s.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Movimento 5 Stelle a Guardiagrele per la pace: "Perseguire il dialogo e la diplomazia"

ChietiToday è in caricamento