Migranti trasferiti da Paterno, Bocchino (Lega): "Vasto ormai ricettacolo d'Abruzzo"

L'attacco della consigliera della Lega sul trasferimento di altri migranti in Abruzzo

Duro attacco della consigliera regionale della Lega Sabrina Bocchino alla notizia dell'arrivo a Vasto, a metà settembre, di 25 migranti già assegnati a Paterno, frazione di Avezzano.

A quanto si è appreso, i migranti sarebbero stati assegnati alla Casa Lavoro di Vasto, struttura che al momento ospita i detenuti da tutto Abruzzo per la quarantena e coloro che rientrano dai permessi.

"Chiedo ai Prefetti se prima di scegliere la destinazione dei migranti venga effettuato un sopralluogo per definire idonee le strutture di accoglienza - dice la consigliera della Lega -  e chiedo al sindaco di Vasto di opporsi, nell'interesse della città e dei cittadini che amministra, al Governo centrale circa questa infelice disposizione. Vasto dovrebbe passare alle cronache per eventi che arricchiscono a livello turistico, culturale, industriale e non per problematiche inerenti la sicurezza per l'immigrazione mal gestita da Pd e 5Stelle", conclude la consigliera Bocchino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche ad Avezzano sono sorte polemiche per via della struttura individuata - un ex centro di formazione professionale- e considerata non idonea, chiedendo al prefetto di trasferire i 25 migranti in un altro alloggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento