Migranti: venerdì audizione dei sindaci in commissione speciale

All'ordine del giorno l'audizione dei sindaci di L'Aquila, Civita d'Antino, Canistro, Gissi, Civitella del Tronto e Moscufo in merito alla gestione dei migranti presso i Cas abruzzesi

Dopo le polemiche dei sindaci, è stata convocata per venerdì 7 agosto la Commissione speciale e urgente del Consiglio regionale dell'Abruzzo sul 'fenomeno immigratorio e lavoro sommerso'. All'ordine del giorno l'audizione dei sindaci di L'Aquila, Civita d'Antino, Canistro, Gissi, Civitella del Tronto e Moscufo in merito alla gestione dei migranti che dopo essere sbarcati in Sicilia sono stati assegnati ai Cas abruzzesi.

La seduta si svolgerà dalle 10 a Palazzo dell'Emiciclo all'Aquila. 

Ieri a Gissi 16 migranti ospiti del centro di accoglienza sono risultati positivi al coronavirus. Subito dopo sono stati presi in carico dalla Asl, come prevede il protocollo sanitario, per monitorare le loro condizioni di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento