rotate-mobile
Politica

I medici a bordo del 118 in sette Comuni

Zappalorto e Di Crescenzo (Pd): "Le aree interne possono finalmente voltare pagina"

Dal 1° gennaio 2017 le postazioni del 118 di Lama dei Peligni, Villa Santa Maria, Castiglione Messer Marino, Carunchio, San Salvo, Torricella Peligna avranno i medici a bordo, mentre Torrebruna avrà la postazione H 24.

"Si tratta di un passo avanti fondamentale nell'assistenza per le zone interne. Un successo incredibile, che cambia la storia della sanità della nostra provincia", commentano Chiara Zappalorto, segretario provinciale del Partito Democratico di Chieti e Gianna Di Crescenzo responsabile sanità Pd Abruzzo che rivolgono un plauso all'assessore regionale alla sanità, Silvio Paolucci. 

"Finalmente riusciamo a garantire quei servizi attesi da 30 anni nelle aree interne - aggiungono - e questo dimostra come il lavoro costantemente svolto accanto agli amministratori locali e ai territori per comprenderne esigenze e necessità reali porti a risultati reali e concreti. Le aree interne possono voltare pagina dopo gli anni di governo di centrodestra e contare su un presidio fondamentale per la sanità"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I medici a bordo del 118 in sette Comuni

ChietiToday è in caricamento