rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Politica San Giovanni Teatino

Da Marsilio plauso alle squadre mobili per gli arresti degli assaltatori al caveau dell'Ivri

All'alba sono stati eseguiti sei arresti per la rapina da quattro milioni di euro compiuta nel 2022 nella zona commerciale di Sambuceto

"Porgo il plauso personale e dell'intera giunta regionale agli uomini delle squadre mobili delle questure di Chieti e Foggia, e del servizio centrale operativo della direzione centrale anticrimine per la brillante operazione che ha portato all'arresto dei presunti rapinatori che hanno effettuato l'assalto al caveau dell'Ivri a San Giovanni Teatino, avvenuto il 24 marzo di 2 anni fa. Indagini che testimoniano il costante controllo del territorio e la lotta alle infiltrazioni mafiose nel territorio abruzzese". Lo ha dichiarato il presidente della giunta regionale Abruzzo, Marco Marsilio, a margine del consiglio regionale odierno, ultimo della consiliatura.

All'alba sono stati eseguiti sei arresti per la rapina da quattro milioni di euro compiuta nel 2022 con armi pesanti e tecniche paramilitari ai danni dell'Istituto di vigilanza Ivri-Sicuritalia di San Giovanni Teatino. Le accuse sono di rapina aggravata, blocco stradale, ricettazione, riciclaggio, incendio, detenzione e porto di armi, simulazione di reato tutti aggravati dal metodo mafioso.

Sono 23 gli indagati in Abruzzo e nel foggiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Marsilio plauso alle squadre mobili per gli arresti degli assaltatori al caveau dell'Ivri

ChietiToday è in caricamento