menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maresciallo ferito, solidarietà dal presidente della Regione

D'Alfonso: "A lui, colpito mentre stava compiendo il suo dovere con solerzia e puntualità, va il ringraziamento della comunità intera"

Solidarietà  da parte del presidente della Regione D'Alfonso al maresciallo ferito ieri a Chieti.

 "Esprimo la solidarietà e la vicinanza mie e di tutti gli abruzzesi" scrive Luciano D'Alfonso, "A lui, colpito mentre stava compiendo il suo dovere con solerzia e puntualità, va il ringraziamento della comunità intera, che ha nell'Arma dei Carabinieri un punto di riferimento irrinunciabile per quanto riguarda la sicurezza. Nell'augurare al sottufficiale una pronta guarigione, formulo il desiderio di incontrarlo al più presto per portargli tutta la gratitudine che la nostra regione riserva a chi svolge il proprio lavoro a favore del prossimo con diuturna dedizione".

Il maresciallo, ricoverato in prognosi riservata al policlinico di Chieti, non corre pericolo di vita.

Questa mattina anche il sindaco Di Primio è andato a fargli visita per ringraziarlo, accompagnato dal colonnello Ronzo e dal Capitano Lupieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento