menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Istituzioni, scuole e famiglie più vicine: M5S propone di istituire la Consulta

Presentata dai consiglieri Argenio e D'Arcangelo una proposta di delibera per l'istituzione e la regolamentazione della Consulta della Scuola e dell'Istruzione

Il MoVimento 5 Stelle di Chieti ha presentato in Consiglio comunale una proposta di delibera per l'istituzione e la regolamentazione della Consulta della scuola e dell'istruzione: un organismo a partecipazione popolare che si prefigge di migliorare lo scambio di informazioni e la collaborazione tra istituzioni, famiglie e mondo della scuola.

“Abbiamo iniziato ad occuparci fattivamente delle problematiche connesse con la scuola già a partire dal mese di agosto dello scorso anno, a seguito del sisma che ha colpito l'Italia centrale – dichiarano i due portavoce Ottavio Argenio e Manuela D'Arcangelo - con richieste di accesso agli atti che abbiamo concretizzato in diverse interrogazioni, alcune delle quali ancora da discutere e con due ordini del giorno che auspichiamo siano inseriti tra i lavori del prossimo Consiglio comunale”.

Secondo i 5 Stelle tutte queste iniziative rispondono all'unica esigenza "di garantire maggiori e più corrette informazioni sullo stato di manutenzione degli edifici scolastici e sui lavori di miglioramento e di adeguamento in particolare, alla normativa tecnica antisismica".

"Lavorando a questo progetto e consapevoli che lo Statuto del Comune di Chieti già prevede e valorizza la partecipazione popolare e la collaborazione dei cittadini con le diverse istituzioni - aggiungono - abbiamo ritenuto opportuno proporre la creazione di un organismo dedicato alla scuola ed all'istruzione. Il nostro intento è quello di dare voce alle legittime istanze dei docenti, dei genitori e degli stessi alunni, all'interno di un unico contesto che possa favorire lo scambio di informazioni ed essere in grado, allo stesso tempo, di formulare osservazioni e proposte che riguardino il mondo della scuola a 360°.

Auspichiamo che l'esame da parte delle Commissioni competenti, del testo della Delibera e del Regolamento che abbiamo proposto, avvenga in tempi rapidi e che altrettanto rapidamente il Consiglio comunale sia chiamato all'approvazione".

SCUOLE: NASCE IL COMITATO PER LA SICUREZZA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento