L'ex governatore D'Alfonso eletto presidente della commissione Finanze del Senato

I consiglieri 5 stelle Marcozzi, Pettinari e Smargiassi si espongono contro la nomina, avallata con 17 voti, quattro in più della maggioranza

Il senatore del Partito Democratico Luciano D'Alfonso, ex presidente della Regione Abruzzo, è stato eletto presidente della commissione Finanze del Senato. Prende il posto di Alberto Bagnai (Lega).

Sono stati 17 i voti favorevoli, quattro in più rispetto ai 13 della maggioranza. 

Questa elezione, però, non è piaciuta ai consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Sara Marcozzi, Domenico Pettinari e Pietro Smargiassi, che si dicono "stupiti e fortemente contrariati dalla decisione assunta a Roma".

"Davanti a una simile proposta - incalzano - ci saremmo aspettati una vera e propria levata di scudi dai gruppi parlamentari, soprattutto da tutti i deputati e senatori eletti nei collegi abruzzesi. Chi conosce la storia politica della nostra regione non ha bisogno di troppe spiegazioni per capire che una simile nomina rappresenta uno schiaffo ad anni di battaglie portate avanti dal Movimento 5 stelle in Abruzzo a tutela della cosa pubblica e del territorio".

I tre pentastellati erano stati consiglieri di opposizione nei cinque anni di governo regionale Pd guidato da D'Alfonso

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’Abruzzo - accusano - è stato ostaggio per anni di una politica che abbiamo sempre contrastato e stupisce che non siano bastate le palesi mancanze nella gestione di Regione Abruzzo per far desistere da questa infelice conclusione. La notizia di oggi si traduce in un’occasione persa per rompere le catene di un passato di cui ancora oggi paghiamo le spese qui in Abruzzo", concludono Marcozzi, Pettinari e Smargiassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento