menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre liste si sfidano per il consiglio provinciale, in una ci sono otto sindaci

Sono 36 i consiglieri e i sindaci della provincia di Chieti che il prossimo 8 gennaio cercheranno di farsi votare dai colleghi per entrare nel consiglio provinciale

Sono 36 i consiglieri e i sindaci della provincia di Chieti che il prossimo 8 gennaio cercheranno di farsi votare dai colleghi per entrare nel consiglio provinciale. Radunati in tre liste di 12 candidati ciascuna, cercheranno di conquistare un seggio  quando i rappresentanti del 104 Comuni del chietino rinnoveranno dopo due anni il consiglio. La presidenza resta al sindaco di Lanciano Mario Pupillo che, in virtù della sua rielezione alle ultime amministrative, resta in carica per altri due anni. 

Le tre liste sono state depositate entro le ore 12 di oggi ed ora toccherà alla commissione elettorale vagliarne la validità. Nella lsta ”Insieme per la Provincia”, di ispirazione Ncd, sono presenti 8 sindaci su 12 candidati: si tratta di Fabio Adezio (Miglianico), Katia Baboro (Torrevecchia Teatina), Massimiliano Berghella (Treglio), Augusto Chieffo (Gissi), Consuelo Di Martino (Palombaro), Giovanni Di Rito (Rocca San Giovanni), Remo Fioriti (Tornareccio) e Luciano Marinucci (San Giovanni Teatino). Gli altri quattro candidati sono consiglieri comunali: Daniela Di Pietro (Pollutri), Nicola Giurastante (Vacri); Graziano Marino (Chieti), Gabriele Di Bucchianico (Lanciano).

Due i sindaci candidati nella lista di centrosinistra ”Provincia Unita”: Giovanni Di Stefano (Fresagrandinaria) e Antonio Tamburrino (Montenerodomo). Ci sono anche Tommaso Coletti (Ortona), ex presidente dell’ente dal 2004 al 2009, Chiara Zappalorto (Chieti), segretario provinciale del Pd, Vincenzo Sputore (Vasto), Egisto Rossetti (Perano), Arturo Scopino (Montelapiano), Inka Zulli (Guardiagrele), Gianluca Palmieri (Rosello), Filomena Lucci (Carpineto Sinello), Pino Costantini (San Giovanni Teatino). 

Esponenti di Forza Italia e dell'Udc insieme nella lista ”Obiettivo Provincia", che candida il sindaco di Paglieta Nicola Scaricaciottoli. Con lui sono candidati Tommaso Boschetti (Cupello), Tullio Bozzi (Gessopalena), Mario Calderone (Ari); Tommaso Cieri (Ortona), Mario De Lio (Chieti), Tonino Marcello (S. Salvo), Ercole Mecomonaco (Bucchianico), Felice Novello (Montazzoli), Tiberio Pierdomenico (Casalbordino), Andrea Ricotta (Casalanguida), Emiliano Vitale (Chieti). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento