rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica Chieti Scalo

A Chieti Scalo nasce una lista per le prossime elezioni

Si chiamerà "Riscossa Scalina”, “Identità Scalina” o semplicemente “Chieti Scalo”. Quel che è certo, appunto, è che sarà votata a rappresentare lo Scalo. Ce la presenta Vittorio Cimini

Manca poco meno di un anno alle elezioni comunali a Chieti ed ecco spuntare una nuova lista. Il nome è ancora incerto, potrebbe essere "Riscossa Scalina”, “Identità Scalina” o semplicemente “Chieti Scalo” quel che è certo, appunto, è che sarà votata a rappresentare lo Scalo.

A presentarla alla stampa è Vittorio Cimini, che spiega: "Non c’è più tempo di aspettare tempo, Chieti Scalo ha bisogno di essere rappresentata in maniera concreta, non può più essere considerato un “grande quartiere periferico” che ha meritato, nell’arco della sua storia più recente, al massimo un “delegato”, funzione spesso affidata a semplici consiglieri. Tra l’altro non si è mai capito quali siano le competenze. La dignità di essere cittadini di Chieti Scalo non può sempre essere svenduta né utilizzata come merce di scambio politico-istituzionale, della serie ci si ricorda di noi solo quando c’è campagna elettorale.vogliono far sentire la loro voce, il grido di rabbia, il disappunto  nei confronti di questa amministrazione   e delle future che non potranno mai più non tenere conto di questa parte della città".

Cimini e la sua futura lista vogliono proporsi dunque per dare voce agli oltre 25.000 abitanti della comunità scalina. "L’esigenza di organizzarsi  al meglio - aggiunge - nasce proprio dal fatto che mai come in quest’ultima amministrazione lo Scalo ha avuto una cospicua rappresentanza anche di un certo “peso“ che nulla ha fatto o molto poco per far capire che è la parte della città volano per far crescere Chieti".

La lista che si sta formando a Chieti Scalo conterebbe già al suo interno un folto gruppo di commercianti del posto, imprenditori, professionisti, operai e avrebbe già alle spalle varie riunioni  di confronto per realizzare questo progetto politico. Tra i vari obiettivi c'è la determinazione a far avere al prossimo sindaco o vicesindaco una sede fisica istituzionale anche nella parte bassa della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Chieti Scalo nasce una lista per le prossime elezioni

ChietiToday è in caricamento